Tag Archives: approcci non farmacologici

Sabato 23 Giugno – Fibromialgia Toscana a Pistoia

Abbiamo raccolto l’invito dell’Associazione Sportiva SILVANO FEDI di Pistoia a partecipare con un Gazebo alla giornata di Eventi di Sabato 23 Giugno in occasione della 43° ULTRAMARATHON. Al nostro Gazebo i Medici specialisti che terranno dei brevi seminari informativi. Per informazioni scaricate e stampate il

Tour dei Capoluoghi – Primo incontro a Livorno

  Tour dei Capoluoghi – E’ la nuova iniziativa di  Fibromialgia Toscana Onlus, incontri informativi promossi per informare sulle opportunità diagnostico-terapeutiche presenti sul territorio. Una opportunità informativa per i malati (o sospetti tali) per  operare scelte terapeutiche consapevoli e scientificamente corrette. Iscrivetevi alla nostra newsletter

Microbiota e Sindrome Fibromialgica, possibile correlazione?

Pubblichiamo di seguito la relazione a seguito dell’incontro del 21 Dicembre scorso: A Cura della Dott.ssa Valentina Verzé Il microbiota al giorno d’oggi è oggetto di studio in quanto si sta dimostrando un fattore estremamente coinvolto in diversi meccanismi patologici. Il microbiota è un ecosistema

5 Dicembre – Fibromialgia: Il punto di vista dell’Ortopedico

Nuovo appuntamento in Dicembre con il Dot. L. Nistri ( Ortopedico) che ci introduce al tema dell’incontro . “Le strutture neuro muscolari e tutti i costituenti delle articolazioni sono di fondamentale importanza nel quotidiano lavoro dell’ortopedico. Partendo da un’accurata anamnesi ed un corretto esame obiettivo l’ortopedico deve giungere

LA PREVENZIONE INIZIA A TAVOLA

  Fin dall’antichità Ippocrate diceva che se fossimo in grado di fornire a ciascuno la giusta dose di nutrimento ed esercizio fisico, nè in difetto nè in eccesso, avremmo trovato la strada per la salute. Da sempre si è alla ricerca della giusta alimentazione, del

Iniziativa in Consiglio regionale della Toscana

Nelle scorse settimane Fibromialgia Toscana Onlus ha proposto una Interrogazione al Consigliere   A. Quartini  ( Medico e Membro della III° Commissione Sanità in Consiglio regionale della Toscana) in merito alle ben quattro Mozioni di indirizzo che sono state approvate dallo stesso Consiglio tra il 2014 e

IL RICONOSCIMENTO DEL DANNO DA MALATTIE AMBIENTALI

Sin dalla fine degli anni ’90 iniziavo ad occuparmi della Sensibilità Chimica Multipla e di quelle che venivano allora chiamate ‘Malattie Rare’, ovvero la fibromialgia, la sindrome da fatica cronica (CFS) e l’elettrosensibilità. La dizione ‘Malattie Rare’ è stata da tempo sostituita con quella di