Category Archives: LA SINDROME FIBROMIALGICA

LA PREVENZIONE INIZIA A TAVOLA

  Fin dall’antichità Ippocrate diceva che se fossimo in grado di fornire a ciascuno la giusta dose di nutrimento ed esercizio fisico, nè in difetto nè in eccesso, avremmo trovato la strada per la salute. Da sempre si è alla ricerca della giusta alimentazione, del

IL RICONOSCIMENTO DEL DANNO DA MALATTIE AMBIENTALI

Sin dalla fine degli anni ’90 iniziavo ad occuparmi della Sensibilità Chimica Multipla e di quelle che venivano allora chiamate ‘Malattie Rare’, ovvero la fibromialgia, la sindrome da fatica cronica (CFS) e l’elettrosensibilità. La dizione ‘Malattie Rare’ è stata da tempo sostituita con quella di

Valentina Verzé – Lo studio sulla correlazione e necessità di nuovi approcci integrati nell’alimentazione per i Fibromialgici

Nell’ultimo incontro del 17 gennaio abbiamo ascoltato l’interessante esposizione del Lavoro della Dr.ssa Valentina Verzè; Valentina ha collaborato strettamente nell’ultimo anno con il Centro di terapia del Dolore di Careggi a seguito del quale ha presentato la “Tesi sperimentale” dal titolo “Sindrome Fibromialgica e alimentazione: correlazione e

Fibromialgia e Alimentazione – Le indicazioni del Nutrizionista

Lo scorso martedì si è svolto a Firenze il Seminario dal titolo “La dieta come medicina nella Sindrome Fibromialgica” a cura della Dr.ssa Monica Dinu,   Biologo Nutrizionista, Dottoranda di ricerca in Scienze Fisiologiche e Nutrizionali presso il Dipartimento di Scienze Biomediche, Cliniche e Sperimentali – Università degli

Fibromialgia: La malattia invisibile

E’ uscito il 22 marzo l’articolo sulla Fibromialgia e sulla nostra associazione sul numero trimestrale San Sebastiano della Misericordia di Firenze che verrà distribuito in 1500 famiglie. Ringraziamo il Direttore Silvia Nanni per lo spazio dedicatoci.

La dieta come medicina nella sindrome fibromialgica – Relazione

Venerdi scorso abbiamo affrontato col Professor Francesco Sofi, professore associato presso l’Università di Firenze, esperto in scienze tecniche dietetiche applicate, alcuni aspetti della dieta come complemento terapeutico nella sindrome fibromialgica. Il Professor Sofi ha ricevuto numerose domande dalle partecipanti e l’interesse sembra non essere esaurito

ALIMENTI ANTICHI E NUOVE INDICAZIONI

Nel 2010, a Prato, è stata fatta (e poi pubblicata sul «Journal of Medicinal Food») una ricerca scientifica con metodi e parametri precisi sull’uso di pane realizzato con le farine dei nostri grani antichi. Lo studio (Effetti del consumo a breve termine di pane ottenuto

Terapia fisiochinesica e ginnastiche dolci

Nell’ambito della pratica clinica ortopedica, capita spesso l’incontro con il paziente fibromialgico. Partendo da un accurato colloquio con il paziente per raccogliere l’anamnesi e procedendo poi con uno scrupoloso esame obiettivo si potranno individuare le caratteristiche di tale quadro patologico, avendo l’accortezza di delineare anche quadri sintomatologici

IL DOLORE NASCOSTO: FIBROMIALGIA E DOLORE NEGATO ALLE CURE

La ricerca non riesce ancora a spiegare molte sindromi dolorose. E certamente non stiamo parlando di differenze di genere ancora almeno in questo mare magnum delle sindromi dolorose. Solo nell’ approccio di alcune patologie più diffuse si comincia a parlare di gender di diversità di genere